"Piacere, Vaccaro" ci presentiamo a voi così, sottolineando la parola piacere perchè la troviamo convincente ed esatta, perchè racconta di noi, del nostro desiderio di essere parte della vostra giornata, e attraverso gli aromi e i sapori reinterpretati in una coppa, aiutarvi a ritrovare quelle piccole sensazioni che rendono la vita più piacevole.
Da noi non è sufficiente essere un'azienda ben organizzata, efficace sul mercato, che faccia buoni numeri: vogliamo offrire, ogni giorno, a chi ci beve, prodotti di eccellenza. Sappiamo che competenza e serietà sono valori che hanno radici e che da qui discendono i buoni metodi. Questa è la nostra missione.
Il nostro marchio racconta di noi: rivela la storia familiare nei suoi componenti e nelle sue proprietà, esprime le nostre ambizioni, le nostre radici, il nostro territorio. Lo scudo è Giacomo, il fondatore, che in un abbraccio avvolge i membri della famiglia e protegge il perimetro delle tenute. Il diamante in posizione centrale rappresenta la trasparenza ma anche la soliditè dei legami e quindi allude a Caterina, moglie e madre. Le curve declinanti simboleggiano le morbide colline del territorio di Salaparuta, una terra ricca e feconda, fortemente vocata alla viticoltura. E disegnano la sagoma di un falco in volo sui vigneti, a rappresentare la ricerca di un'eccellenza che non ha mai sosta.